Chiamate il  +39 0521 488047 per una prova gratuita!

I SERVIZI

Test professionali di valutazione uditiva a Parma
Progetto Udire, con sede a Parma, offre una valutazione uditiva adeguata a risolvere ogni tipo di ipoacusia. L’ipoacusia è una patologia legata all'apparato uditivo che può essere lieve, media o grave. È di diverse tipologie, ma tutte comportano un indebolimento dell’udito che può essere corretto solo tramite una valutazione uditiva adeguata.
Per questo, il centro acustico Progetto Udire si avvale di professionisti specializzati e ricercatori sul campo che possano effettuare una valutazione uditiva atta a individuare l’audioprotesi ideale per ogni paziente.

La valutazione uditiva per un perfetto apparecchio acustico 

Prima di applicare un impianto acustico, gli audioprotesisti del centro acustico Progetto Udire effettuano una valutazione uditiva utile non solo per comprendere quale tipologia di ipoacusia interessa il paziente, ma anche per iniziare a individuare l’audioprotesi adeguata a quella specifica situazione. In particolare, la valutazione uditiva è solo la prima fase degli esami, che includono anche: 

• esame otoscopico;
• esame audiometrico;
• test vocali;
• test in campo libero;
• consulenze specialistiche.

Contatti

Come funziona l’orecchio?

Per comprendere come una valutazione uditiva possa esservi d’aiuto, è utile considerare l’anatomia dell’orecchio. Indipendentemente dalla sua conformazione estetica, l’orecchio è composto da: 

• Orecchio esterno. In questa parte, quella visibile ad occhio nudo, si trova il padiglione auricolare e il condotto uditivo esterno che raccoglie i suoni da inviare al timpano. 
• Orecchio medio. In questa parte si trova il timpano, la sua cassa e la membrana. Qui ci sono anche gli ossicini, l’apparato mastoideo e la tuba uditiva di Eustachio. 
• Orecchio interno. Noto anche come “labirinto”, questo è situato nella porzione petrosa dell’osso temporale ed è collegato alla cassa del timpano. Composto sia da una struttura ossea che membranosa, l’orecchio interno include l’organo del Corti, immerso in un liquido, e la coclea che è l’ultima responsabile dell’arrivo del suono. Questa ha al suo interno i ricettori uditivi, il vestibolo e tre canali semicircolari dotati di recettori periferici vestibolari. 

Assistenza a domicilio

Progetto Udire non si occupa solo di effettuare una valutazione uditiva in sede, ma anche di assicurarsi del corretto funzionamento di ogni apparecchio acustico nel tempo, garantendo un professionale servizio di assistenza post-vendita. In questi casi, il centro dispone di audioprotesi sostitutive in caso di guasti o problemi rilevati dal paziente. Grazie ad uno staff di audioprotesisti qualificato ed preparato sulla corretta valutazione uditiva, il centro acustico Progetto Udire è in grado di fornire un’assistenza programmata anche a domicilio, 
Prodotti

Telefonate per fissare un appuntamento per una valutazione uditiva

Share by: